L’attrice Silvia Frasson legge e recita: "Le voci della sera"

Silvia Frasson leggerà brani del romanzo "Le voci della sera" di Natalia Ginzburg alla biblioteca Ragionieri di Sesto Fiorentino. L'attrice darà voce ai sentimenti e ai pensieri dei personaggi, raccontando l'essenza della vita quotidiana.

L’attrice Silvia Frasson legge  e recita: "Le voci della sera"

L’attrice Silvia Frasson legge e recita: "Le voci della sera"

Silvia Frasson (nella foto) è l’ultima protagonista della rassegna "In Ascolto: Femminilità - Cinque attrici in lettura" alla biblioteca Ragionieri di Sesto Fiorentino (piazza della biblioteca 4, zona di Doccia). L’attrice ed autrice domani (ore 19) leggerà brani tratti dal romanzo "Le voci della sera" di Natalia Ginzburg, già portato in scena, in forma di spettacolo, in diversi teatri. Nella narrazione de "Le voci della sera" Frasson sostituisce la voce alla parola scritta, vestendo i panni e lo sguardo di Elsa, protagonista a cui la Ginzburg affida questo racconto sui sentimenti da cui non tutti si lasciano travolgere, sui pensieri che troppo spesso vengono sotterrati per poter continuare a vivere senza troppo domandare. "Alla scrittura della Ginzburg – racconta Frasson - mi avvicina lo sguardo per le cose e l’essere umano scarno da fronzoli, per raccontarne l’essenza, la fatica, a volte lo strazio, così reale e concreto che caratterizza i nostri giorni, il nostro quotidiano.

S.N.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro