Kata scomparsa a Firenze, iniziano gli scavi per cercare tracce della bambina

Lo squadrone dei carabinieri “Cacciatori Calabria” al lavoro. Ruspe in azione nel cortile dell’ex hotel Astor, dove la piccola è stata avvistata per l’ultima volta

Firenze, 20 ottobre 2023 – Si inizia a scavare per trovare tracce di Kata, la bambina scomparsa a Firenze dallo scorso 10 giugno. Stamani lo squadrone dei carabinieri “Cacciatori Calabria” si è messo al lavoro con alcune ruspe per cercare qualsiasi elemento utile al rinvenimento della piccola. Gli scavi avvengono nel cortile dell’ex hotel Astor, dove è stata vista per l’ultima volta la piccola Kata prima della scomparsa. 

(Foto New Press Photo)

Il corpo d’èlite dell’Arma è arrivato a Firenze due giorni fa. Si occupa, tra i tanti compiti, dei sequestri di persona e della caccia ai latitanti. Il sopralluogo dei carabinieri è mirato e secondo quanto si apprende da fonti investigative, i militari cercano nell’edificio tracce della bambina o di chi l’avrebbe rapita.