LISA CIARDI
Cronaca

Investito e ucciso mentre va al bar: tragedia in strada

Campi Bisenzio, uomo travolto da un’auto. Immediati i soccorsi del 118, ma ogni tentativo di rianimazione è stato inutile. Era originario della provincia di Arezzo

Un'ambulanza

Un'ambulanza

Campi Bisenzio (Firenze), 19 ottobre 2023 – Tragedia di prima mattina a Campi Bisenzio. Un uomo di 80 anni, Mario Vannuccini, è morto travolto da un’auto poco dopo le sette mentre stava andando a fare colazione al bar.

L’automobilista si è fermato e subito sono partite le telefonate al 118. Ogni tentativo di soccorso è però stato vano. Troppo gravi le ferite. E’ accaduto in via di Sant’Angelo. L’uomo viveva poco lontano da dove è accaduto l’incidente. Era originario di Foiano della Chiana, in provincia di Arezzo.

Sono state inviate le ambulanze delle Misericordie di Carmignano e Poggio a Caiano. Soccorso da medico e volontari, l’anziano è stato accompagnato all’ospedale di Careggi, dove però è morto poche ore dopo.

Spetterà ora agli agenti della polizia municipale di Campi Bisenzio, che hanno effettuato i rilievi, provare a ricostruire la dinamica dell’incidente e chiarire le esatte responsabilità. Nel frattempo, l’auto dell’investitore è stata posta sotto sequestro e nei confronti dell’uomo, un 54enne di Poggio a Caiano (Prato), si procede per omicidio stradale.

Tanto il dolore nella frazione di Sant’Angelo, al confine fra Signa e Campi Bisenzio dove Mario Vannuccini si era trasferito da giovane insieme ai fratelli e dove pare che avesse lavorato a lungo come artigiano nel settore degli infissi e delle persiane.