In festa per i piccoli fiesolani

L'Amministrazione di Fiesole celebra i 82 bambini nati nel 2023 con un evento tradizionale e apprezzato, evidenziando l'importanza di questa nuova generazione in un contesto di calo delle nascite in Italia.

L’Amministrazione comunale di Fiesole ha festeggiato ieri i bambini nati nel 2023, con un evento che da qualche anno è diventato un appuntamento fisso molto apprezzato e che per tradizione si svolte il primo giorno di primavera. Si tratta di 82 nuovi fiesolani; dato rilevante considerando anche il generale decremento delle nascite in Italia. L’appuntamento si è tenuto nella sala del Basolato ed è stato aperto dal sindaco Anna Ravoni, che ha dato il benvenuto ai presenti. Sono intervenute anche alcune educatrici degli Asili Nido, che hanno illustrato i servizi educativi per la prima infanzia offerti dalle due strutture presenti sul territorio (Fiesole e Compiobbi). L’iniziativa dedicata ai nuovi nati proseguirà il 21 novembre (Festa dell’Albero), giorno in cui in tre giardini pubblici, uno per ciascuna delle aree del territorio comunale, sarà piantato un albero per i neonati.

D.G.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro