Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
17 giu 2022

Il vero peposo all’imprunetina protagonista del telegiornale Ai fornelli un cuoco per passione

Studio Aperto dedica un ampio servizio alla ricett tradizionale e a Tiziano Baldi

17 giu 2022

Il vero peposo all’imprunetina, tipico, tradizionale, è stato il protagonista assoluto di uno speciale andato in onda su Italia 1, a firma della redazione di Studio Aperto. A presentare la storia di questo piatto che fa parte della storia, la sua ricetta tutelata, i suoi segreti, è stato un cuoco d’eccezione che ha fatto proprio di questa delizia nostrana uno dei suoi punti di forza: Tiziano Baldi (foto). A Impruneta non è conosciuto come cuoco: è un fornacino, un artista della terracotta, un’arte che porta avanti con dedizione e maestria da anni riuscendo a realizzare capolavori come la tradizione di Impruneta vuole grazie alla sua preziosa argilla. Baldi è anche uno chef per passione: non a caso il suo rione delle Fornaci ha più volte vinto, con lui ai fornelli, la sfida tra i 4 rioni per il miglior piatto tipico imprunetino realizzato seguendo alla lettera la ricetta della tradizione, con ingredienti scelti uno per uno e miscelati nella lenta cottura.

Intanto, dopo l’uscita e la gloria sulla tv nazionale, i rioni già si preparano alla prossima sfida nel Peposo Day che quest’anno avrà un nuovo volto: non più una sola giornata all’interno del mese di celebrazioni per la Festa dell’Uva di settembre. Diventerà una due giorni a sé stante, una festa lunga 48 ore sempre nella centrale piazza Buondelmonti con esperti, intenditori, cuochi e appassionati. In questo modo, spiegano dall’organizzazione, potrà avere una propria identità e lasciare come protagonista assoluto il peposo all’imprunetina e i suoi artigiani del gusto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?