Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Il premio in ricordo di Michele La cerimonia al Teatro del Popolo

Si terrà venerdì prossimo alle 10.30 alla presenza del sindaco Falorni e del dirigente Di Fonzo

Il dirigente Gerardo Di Fonzo e il sindaco Alessio Falorni presenzieranno la cerimonia
Il dirigente Gerardo Di Fonzo e il sindaco Alessio Falorni presenzieranno la cerimonia
Il dirigente Gerardo Di Fonzo e il sindaco Alessio Falorni presenzieranno la cerimonia

Venerdì prossimo si svolgerà la cerimonia di consegna del Premio "Michele Mazzini". Si terrà al Teatro del Popolo, alle 10.30, la XXV edizione del Premio che è stato istituito dai genitori di Michele, Mariella e Sergio, nel ricordo del giovane studente scomparso nel 1994. Doti umane e impegno scolastico. Sono questi i criteri in base ai quali viene assegnato ogni anno a Castelfiorentino il Premio "Michele Mazzini", istituito per ricordare nel modo migliore Michele, scomparso tragicamente a seguito di un incidente stradale avvenuto quando ormai gli mancavano pochi giorni all’esame di maturità. Giunto quest’anno, come accennato, alla XXV edizione, il premio "Michele Mazzini" sarà consegnato ad un alunno o alunna della scuola secondaria di primo grado (media) "Bacci-Ridolfi", la stessa frequentata da Michele prima delle superiori.

Alla cerimonia di premiazione interverranno il dirigente scolastico, professor Gerardo Di Fonzo, ed il sindaco, Alessio Falorni. Il premio è costituito da una pergamena, una targa e una borsa di studio che ha come obiettivo il facilitare la prosecuzione degli studi allo studente vincitore. In questa occasione sarà anche presentato il progetto "Risvegli", promosso in collaborazione con la Scuola di Musica di Castelfiorentino, e gli alunni della classe 1B della scuola "Bacci-Ridolfi" eseguiranno una serie di brani musicali.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?