I volontari dei Rotary e il Banco Farmaceutico

Volontari Rotary di Firenze e Provincia si distinguono nella raccolta per il Banco Farmaceutico. Farmacia di Tavarnuzze in evidenza. Generosità della popolazione locale.

I volontari di numerosi club Rotary di Firenze e Provincia si sono distinti nella raccolta organizzata per il Banco Farmaceutico, giunta alla sua XXIV edizione. A Firenze coinvolte diverse farmacie, mentre la maggiore raccolta è stata fatta dalla Farmacia di Tavarnuzze della dottoressa Maria Carolina Pessetti, attiva nel settore sociale. I soci e i volontari del Rotary Chianti si sono alternati durante la settimana dell’iniziativa a Tavarnuzze sotto la guida del presidente Caterina Pulselli e di Monica Razzolini. La popolazione di Tavarnuzze, nonostante il difficile momento economico, si è dimostrata molto generosa contribuendo a raccogliere più di 500 pezzi tra farmaci ed altri beni di prima necessità che verranno destinati alle famiglie più disagiate sul territorio e al Gruppo Caritas Parrocchiale Sacro Cuore. Hanno portato il loro saluto ai volontari Massimiliano Pescini consigliere della Regione Toscana e altre personalità istituzionali.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro