I musei chiantigiani ampliano l’offerta Mostre, visite guidate, eventi collaterali

Anche il Chianti partecipa al progetto "Amico Museo", rassegna regionale alla quale aderiscono Barberino Tavarnelle, San Casciano e Greve, grazie alla quale ogni museo diventa amico delle famiglie. A San Casciano ci sarà un omaggio speciale a Giuliano Ghelli, a Barberino Tavarnelle una visita guidata per i più piccoli alla scoperta della civiltà etrusca, mentre a Greve è di scena l’arte in piazza. L’omaggio a Ghelli, promosso e organizzato dal Comune, prevede due eventi, il 13 e il 14 maggio, e un ciclo di visite guidate. A Barberino Tavarnelle sarà l’Antiquarium di Sant’Appiano (27 maggio) a proporre una visita al museo archeologico per ascoltare le storie narrate dei tempi etruschi. A Greve, da sabato è di scena "Vitality, la scultura monumentale di Sauro Cavallini nel Chianti" esposizione diffusa nelle piazze a cura di Anna Maria Di Pede e Silvia Casati, e la mostra di pittura e scultura di Sauro Cavallini "Anima vitale" alla Galleria Del Giudice (piazza Matteotti).

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro