Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Green Factory per l’economia circolare

Da maggio a dicembre per un totale di 14 appuntamenti su sostenibilità ambientale e economia circolare. Mostre, workshop, performance artistiche e teatrali, laboratori per bambini, talk: c’è un po’ di tutto nella prima edizione di Green Factory, al via il 21 maggio al Tepidarium del Roster, all’interno del Giardino dell’Orticoltura. Il progetto è realizzato con il sostegno del Comune e Firenze Città Circolare, in collaborazione con oltre 20 realtà del territorio: l’ingresso è gratuito ma serve la prenotazione dal sito ufficiale della manifestazione. Il Festival approfondisce quelle che sono le 4R dell’economia circolare ovvero ridurre, riutilizzare, riciclare, recuperare. Tra le sezioni quella di DesignLab che ospiterà community di designer, artisti, artigiani e piccoli brand che sviluppano prodotti smart, realizzati con materiali sostenibili.

Il 21 maggio ci sarà il talk "Moda e sostenibilità, sfide e opportunità per designer indipendenti", oltre a workshop per bambini (a cura di Francesca Campigli) "Le meraviglie della natura-Laboratori di sperimentazione artistica". Sempre lo stesso giorno è in programma il talk ‘Cambiare insieme per il pianeta’, con Chiara De Luca e Daniele Guadagnolo dell’associazione Change for Planet e il workshop "Fast fashion e moda sostenibile" a cura di Daria Martelli. Tra gli eventi del 22 maggio Slow Food organizza un laboratorio sulla filiera dei Grani Antichi coltivati nei dintorni di Firenze. Previsto anche un workshop Product Design con materiali di recupero, a cura di CodesignToscana.

Niccolò Gramigni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?