Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

Grease, ritorno in musical Tra brillantina & amore

Appuntamento martedì e mercoledì al teatro Verdi: più di 20 anni di repliche

Il pubblico che si scatena insieme ormai da tre generazioni, ognuna innamorata di Grease per un motivo differente: la nostalgia del mondo perfetto degli anni Cinquanta, i ricordi legati al film campione di incassi del 1978 con John Travolta e Olivia Newton-John e, di certo, le indimenticabili canzoni, l’immedesimazione in una storia d’amore senza tempo, tra ciuffi ribelli modellati con la brillantina, giubbotti di pelle e sbarazzine gonne a ruota. Con questa prospettiva torna a Firenze martedì 17 e mercoledì 18 maggio ore 20,45 sbarcando al Teatro Verdi il leggendario "Grease il musical" della Compagnia della Rancia fondata da Saverio Marconi che ne firma anche la regia. Con giovani e talentuosi interpreti: Danny, Simone Sassudelli

Sandy, Francesca Ciavaglia

Scene Gabriele Moreschi, costumi Carla Accoramboni e coreografie Gillian Bruce. Trama quasi da non ‘riraccontare‘, cioè la storia d’amore che nasce nelle sere d’estate, e poi tanto rock and roll, canzoni indimenticabili e coreografie travolgenti: sono questi gli ingredienti che hanno reso Grease, in più di 20 anni di repliche in Italia con la Compagnia della Rancia, un fenomeno che si conferma a ogni replica, più di 1.800 per oltre 1.870.000 spettatori. Una festa travolgente che dal 1997 accende le platee italiane, ha dato il via alla musical-mania trasformandosi in un vero e proprio fenomeno di costume “pop”, un cult intergenerazionale.

Al suo attivo più di 20 anni di successi in Italia, in questa versione firmata da Saverio Marconi, che ha cambiato modo di vivere l’esperienza di andare a teatro. In teatro la bellezza del semplice stare insieme, dei primi amori, delle aspettative dopo la fine della scuola diventa quasi un sogno lontano. "Grease", nella sua eccentrica e spumeggiante retorica, ci ricorda la bellezza dell’amicizia e della comprensione.

E ci pone davanti una linea mediana da cavalcare da qui all’eternità: se realmente si ama qualcuno non c’è bisogno di cambiarlo.

Titti GF

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?