Maurizio Sarri nella foto diffusa dal Grassina
Maurizio Sarri nella foto diffusa dal Grassina

Firenze, 16 dicembre 2019 - E' uno scatto che riemerge dagli archivi della società calcistica del Grassina. Uno scatto che la squadra ha voluto postare sui suoi social network. E chissà come Maurizio Sarri avrà preso quella foto in bianco e nero che lo ritrae giovane calciatore del Grassina. Capello ribelle, sguardo intenso: in pochi avrebbero scommesso che quel volto, che quel ragazzo sarebbe passato dai campi di provincia in qualità di calciatore ai grandi stadi internazionali in qualità di allenatore.

Napoli, Chelsea, ora Juventus: una storia davvero da film quella di Sarri, che ha iniziato da quello che viene definito "calcio minore". "Va bene che sono vecchio, ma mi sono riconosciuto. Ero più scarso e meno famoso, ma ero bello anche io da giovane": queste le parole di Sarri commentando la foto che ha fatto il giro dei social.