Il Duetto tra Sting e Zucchero durante la serata
Il Duetto tra Sting e Zucchero durante la serata

Figline Valdarno (Firenze), 21 agosto 2018 - Una grande festa per celebrare l'anniversario di matrimonio con la sua Trudie. Sting ha aperto a centinaia di ospiti le porte della sua tenuta "Il Palagio" nel comune di Figline Valdarno per celebrare la fine dell'estate e il suo amore con la moglie. Una serata in cui la musica ha fatto da ingrediente principale. Insieme al vino, visto che il celebre cantautore è uno dei grandi produttori in Toscana.

Tanti gli ospiti vip: tra questi anche Zucchero, che non ha rinunciato al duetto proprio con Sting, duetto immortalato da decine di smartphone degli ospiti. Che hanno potuto godere di uno show unico nel suo genere. Da ricordare che Sting e Zucchero sono amici di vecchia data e da moltissimi anni collaborano.

STING_33091254_144608

Tra un bicchiere e un accordo di chitarra la serata è scorsa via piacevolmente. Tra gli ospiti vip toscani, anche il macellaio-poeta Dario Cecchini e Wanny De Filippo, fondatore dell'azienda Il Bisonte e patron della squadra di volley femminile di Firenze.

Trudie, in abito blu fantasia, ha ringraziato in un ottimo italiano gli ospiti e ha ricordato la sua storia d'amore con Sting: ventisei gli anni di matrimonio, per un amore molto spesso celebrato dai due anche sui social, con foto mozzafiato sullo sfondo della campagna toscana.

Tra le canzoni con cui Sting e Zucchero hanno duettato anche la celebre "Senza una donna", uno dei successi del cantautore emiliano. Presente alla serata anche la Fiorentina con il vicepresidente Gino Salica. Che ha regalato a Sting una maglia viola. Sting nei giorni scorsi era stato particolarmente apprezzato dall'opinione pubblica per essersi recato al presidio dei lavoratori Bekaert, in lotta contro la chiusura della fabbrica, per portare la sua solidarietà. Il cantautore ha eseguito in quell'occasione alcuni dei suoi più grandi successi.