Edilizia Arrivano due nuove scuole . Primaria a Cascia e nido a Prulli

Il consiglio dà il via libera al bilancio previsionale inserendo la realizzazione di entrambe le strutture

Edilizia Arrivano due nuove scuole . Primaria a Cascia e nido a Prulli
Edilizia Arrivano due nuove scuole . Primaria a Cascia e nido a Prulli

Edilizia scolastica e altre opere pubbliche sono i principali capitoli di investimento del bilancio di previsione triennale di Reggello. Due le nuove scuole in programma entro il 2026: la primaria di Cascia e il nido di Prulli. Due anche le mense da realizzare: quella dell’infanzia di Leccio e quella della mensa della scuola media "Guerri" nel capoluogo. Previsti importanti finanziamenti per mettere in sicurezza il territorio contro il dissesto idrogeologico, ossia una delle problematiche ambientali più urgenti degli ultimi anni. Previsti anche numerosi interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche, migliorando la qualità della vita nel territorio di Reggello.

Sul fronte efficientamento energetico, tra i progetti in ponte c’è anche la realizzazione dell’impianto fotovoltaico a servizio della piscina comunale: sarà finanziato dal Fondo della montagna. "Nonostante l’incremento dei costi energetici e l’aumento dei prezzi delle materie prime – sottolinea l’assessore al bilancio Priscilla Del Sala – abbiamo adottato una strategia responsabile, garantendo la stabilità finanziaria senza ricorrere a sostanziali aumenti di pressioni tributarie e tariffarie. Anche gli aumenti legati all’inflazione dei servizi socioassistenziali ed educativi saranno di minor impatto sulla popolazione: li copriremo per il 65% con risorse comunali. Per i servizi essenziali abbiamo stanziato oltre 2,7 milioni di euro. Con l’introduzione delle fasce di esenzione Isee lo scorso anno, continuiamo a garantire agevolazioni ai soggetti più fragili".

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro