Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
22 giu 2022

Daniele Gatti direttore anche a Dresda

Incarico alla Staatskapelle Stasera al Maggio. Myung-Whun Chung

22 giu 2022

Daniele Gatti, direttore principale del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, è stato eletto nuovo direttore principale della Staatskapelle di Dresda, una delle più antiche e prestigiose orchestra nel mondo.

Fondata nel 1548, ha avuto fra i suoi direttori negli anni personalità come Carlo Maria con Weber e Richard Wagner e negli ultimi anni gli italiani Giuseppe Sinopoli e Fabio Luisi. Il milanese Gatti - attuale direttore musicale dell’Orchestra Mozart, consulente artistico della Mahler Chamber Orchestra e direttore principale del Maggio - succederà nel 2024 a Christian Thielemanns. La scelta è stata fatta dagli orchestrali che hanno chiesto al proprio consiglio e al Ministro alla Cultura della Sassonia Barbara Klepsch, di offrire il posto a Gatti.

Con l’ensemble tedesco, Gatti ha una lunga frequentazione, iniziata quando ad invitarlo fu l’allora direttore principale Giuseppe Sinopoli. "Sono onorato e commosso per questo invito - ha detto Gatti –. Si tratta di una delle più grandi orchestre del mondo, la cui storia, prestigio e qualità sono unanimemente riconosciuti. Sarà una gioia ancora più intensa tornare a dirigerli il 10, 11 e 12 luglio nella loro stagione".

Stasera intanto alle 20 il maestro Myung-Whun Chung, al pianoforte e alla guida dell’Orchestra del Maggio, sul podio della Sala Mehta per uno degli ultimi appuntamenti sinfonici per l’84º Festival del Maggio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?