"Dalla parte del Giallo". E arriva il vicequestore Rocco Schiavone

Dal 10 al 17 febbraio si terrà a Sesto Fiorentino la prima edizione del festival "Dalla parte del Giallo", con la partecipazione di importanti autori del genere. L'evento è promosso dal Comune insieme ad altre istituzioni culturali

"Dalla parte del Giallo". E arriva il vicequestore Rocco Schiavone

"Dalla parte del Giallo". E arriva il vicequestore Rocco Schiavone

Sesto Fiorentino, 4 febbraio 2024 – Antonio Manzini, il creatore dell’amatissimo vicequestore Rocco Schiavone ma anche Marco Malvaldi con la moglie Samantha Bruzzone, Giampaolo Simi, Andrej Longo e Marcello Simoni. Sono solo alcuni dei ‘grandi nomi’ che arriveranno a Sesto Fiorentino, dal 10 al 17 febbraio, per la prima edizione di "Dalla parte del Giallo", festival di letteratura gialla e noir promosso dal Comune insieme a Libreria Rinascita, Biblioteca Ernesto Ragionieri, Società per la Biblioteca Circolante, l’associazione sherlockiana "Uno studio in Holmes" e il Club del Giallo di Sesto Fiorentino, con la direzione artistica di Paola Alberti. "Grazie alla sinergia tra diversi soggetti culturali – commenta Jacopo Madau, assessore alla cultura del Comune – siamo riusciti a dar vita a questa prima edizione che già si è rivelata interessante, smuovendo nomi importanti della letteratura italiana e convogliando a Sesto appassionati da tutta Italia. Un’altra importante occasione per confermarsi luogo di cultura, anche leggera e popolare".

Il via, il 10 febbraio alle 18, sarà con l’iniziativa "Giallo in jazz" alla Libreria Rinascita che vedrà confrontarsi autori del calibro di Gianni Biondillo, Gian Andrea Cerone, Leonardo Gori, Marco Vichi, con interventi musicali a cura della Scuola di musica "Bruno Bartoletti" di Sesto. L’appuntamento sarà preceduto, alle 17, da una riflessione sull’editoria in giallo con il Club del Giallo di Pistoia, Gattonero di Viterbo e Il Club del Giallo di Sesto Fiorentino. Venerdì 16, dalle 15, in programma poi uno speciale "Sesto chiama Napoli", alla Libreria Rinascita, con Maurizio de Giovanni (in collegamento) che ricorderà il suo maestro Andrea Camilleri seguito dalle presentazioni dei libri di Barbara Perna e Andrej Longo.

L’attesissimo incontro con Antonio Manzini e il suo recentissimo "Tutti i particolari in cronaca" è invece fissato per giovedì 15 alle 18,30 sempre in libreria mentre la coppia Malvaldi-Bruzzone sarà protagonista, sabato 17 alle 11, alla biblioteca Ragionieri.

Sandra Nistri