La partenza della corsa sui tacchi di Lastra a Signa (Fotocronache Germogli)
La partenza della corsa sui tacchi di Lastra a Signa (Fotocronache Germogli)

Firenze, 10 luglio 2019 - Tacchi a spillo in gara a Lastra a Signa. A sfidarsi, ieri sera, durante “La corsa sui tacchi di Blondie”, dodici temerarie “atlete” che si sono affrontate mettendo a rischio le caviglie. Dopo aver indossato il kit d’ordinanza (ovviamente con tacco obbligatorio) e aver ricevuto il segnale di “via”, le sfidanti si sono cimentate nella corsa, che si è snodata lungo un tratto di via XXIV Maggio, chiusa al traffico per l’occasione.

Alla fine, dopo un breve tragitto a tutta velocità, al primo posto si è classificata Elisa Sanesi, 30 anni, di Lastra a Signa; seguita da Anna Anello, anche lei lastrigiana, in seconda posizione. Per la vincitrice, oltre al podio, anche un buono acquisto messo a disposizione dalla Boutique Blondie. Non è stato invece assegnato il terzo posto, perché più ragazze hanno tagliato il traguardo contemporaneamente, rendendo impossibile la classifica. La manifestazione è poi proseguita con l’esibizione della cantante Arianna Falugiani, musica dal vivo, sfilata e cena sotto le stelle.

«È stata una serata di vero divertimento – spiega Vanessa Baldini, titolare della Boutique Blondie che organizza l’evento – con un sacco di ragazze in gara e soprattutto molte persone arrivate da Lastra a Signa e da altri comuni per vedere la corsa e passare un dopocena diverso. Un’occasione per stare insieme e far vivere il paese che speriamo di riproporre al più presto anche con altri iniziative». Per la corsa sui tacchi intanto l’appuntamento è alla prossima estate.