Guardia di finanza (Foto di repertorio)
Guardia di finanza (Foto di repertorio)

Firenze, 29 marzo 2020 - Prima multa a Firenze per un padre sorpreso fuori casa mentre è in bicicletta con il figlio di 4 anni per una passeggiata, nonostante il divieto del Dpcm per le restrizioni di contenimento al coronavirus.

Secondo quanto riporta il Corriere Fiorentino una pattuglia di finanzieri ha fermato il padre applicando alla lettera la normativa che esclude l'accompagnamento all'aperto dei figli piccoli una giustificazione. Di 400 euro la sanzione contestata. Il genitore avrebbe provato a spiegare che secondo lui altre autorità avrebbero detto di tollerare questa modalità di uscita da casa purché fossero rispettate distanze e protezioni e che, pertanto, si riteneva tranquillo nel rispetto del decreto. L'episodio è avvenuto alla periferia nord di Firenze.