Mascherine per proteggersi dal virus
Mascherine per proteggersi dal virus

Firenze, 24 febbraio 2020 - Coronavirus, due persone (e non sedici, come sembrava dopo una comunicazione in tal senso del sindaco di Vaglia) in quarantena a Figline. "Sono stata informata dall'assessore regionale alla Sanità, Stefania Saccardi, della presenza di due persone cinesi presso una casa-vacanza nel territorio di Figline. Dalle informazioni ricevute, le due persone sono in buone condizioni di salute e non presentano sintomi. Come da protocollo, sono comunque sottoposti alla quarantena con sorveglianza attiva". Lo afferma il sindaco di Figline-Incisa (Firenze), Giulia Mugnai.

Il sindaco precisa che "al momento la Regione segnala la sola presenza di due persone cinesi arrivate stanotte in una casa-vacanza". Il sindaco "è in stretto e continuo contatto con la task force attualmente in corso presso la Regione Toscana e domani parteciperà all'incontro con tutti i sindaci convocato presso la Presidenza della Regione" .

Le due persone con regolare permesso di soggiorno e in buone condizioni di salute, sono tornati in Italia dalla città di Wenzhou, nella Provincia dello Zhejiang, e resteranno in sorveglianza attiva come previsto dalle ultime disposizioni regionali in accordo con quanto indicato dal Ministero delle Salute.La sorveglianza attiva consiste in un monitoraggio quotidiano delle condizioni di salute da parte del Dipartimento della Prevenzione dell’Azienda sanitaria in collaborazione con la  Protezione civile territoriale che provvede alla loro sussistenza.