Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
2 ott 2021

"Raccontateci il vostro territorio". Vincono dei ragazzi fiorentini

Primo premio nazionale al liceo della Santa Maria degli Angeli per il progetto Tag di Anteas. I giovani hanno intervistato la food blogger Enrica della Martira. 

2 ott 2021
elettra gullè
Cronaca
I due studenti del liceo Santa Maria degli Angeli
Sofia Rosalia Benini e Matteo Alpi, premiati a Roma per il contest Tag
I due studenti del liceo Santa Maria degli Angeli
Sofia Rosalia Benini e Matteo Alpi, premiati a Roma per il contest Tag

Firenze, 2 ottobre 2021 - Con la loro intervista ad Enrica della Martira hanno conquistato la giuria tecnica e ottenuto il primo posto, a livello nazionale. Si sono dimostrati splendidi giornalisti ed ottimi montatori i ragazzi della quinta liceo della Santa Maria degli Angeli, che nei giorni scorsi sono stati premiati a Roma. Medaglia d’oro, per loro, al contest organizzato da Anteas, associazione nazionale tutte le età attive per la solidarietà nell’ambito del progetto Tag, territori e alleanza generazionale.

Obiettivo dell’iniziativa, fatta conoscere alla scuola grazie al referente regionale dell’associazione, Paolo Caselli, era quello di fornire competenze trasversali ai giovani, privati dei progetti di alternanza scuola-lavoro a causa della pandemia. Il video in cui Enrica della Martira - protagonista della terza edizione di Masterchef Italia e recentemente salita alla ribalta cittadina per l’apertura dell’Orto di San Frediano, - si racconta ai ragazzi ha fatto centro. Risultato terzo come votazione online, ha poi surclassato tutti grazie all’apprezzamento della giuria tecnica.

Settanta i video in gara, che hanno rappresentato attraverso lo sguardo degli studenti la realtà della filiera caratteristica di ventuno territori sparsi in tutto il Paese. Per la Toscana, al centro del progetto non poteva che esserci la filiera del turismo culturale enogastronomico. Il video, che potete vedere clikkando su https://youtu.be/EgDKX36rPBE, è stato realizzato da cinque ragazzi: Sofia Rosalia Benini, Matteo Alpi, Lapo Brandini, Lorenzo Brogi e Giulia Mazzara. Francesca Loglio la docente di riferimento e Lucia Rossi la dirigente dell’istituto.

“E’ stata una bellissima esperienza - sorride Sofia -. È stato stimolante lavorare in gruppo e cimentarsi in qualcosa di completamente nuovo. Io mi sono occupata delle riprese e del montaggio. Grazie agli utili consigli di un mio amico è venuto davvero un bel lavoro, di cui vado orgogliosa. Ho scoperto un mondo che ignoravo e che, chissà, potrei anche prendere in considerazione per un futuro percorso lavorativo”.

“Un progetto molto ambizioso al quale i nostri ragazzi hanno lavorato molto seriamente. E il lusinghiero risultato lo dimostra - afferma la dirigente, Lucia Rossi -. Si è trattata di un’occasione unica per far emergere le capacità e l’impegno dei nostri alunni”. I ragazzi sono stati premiati dalla vice presidente nazionale Anteas, Laura Ravazzoni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?