Cibo e sostenibilità. Il progetto ’Green food’ sbarca a scuola

Gli studenti della scuola Anna Frank di Calenzano hanno creato il panino "Legumisaurus" per promuovere la sostenibilità ambientale. Il panino, vincitore di un concorso, è fatto con ingredienti vegetali e locali di alta qualità.

Cibo e sostenibilità. Il progetto ’Green food’ sbarca a scuola

Cibo e sostenibilità. Il progetto ’Green food’ sbarca a scuola

Gli studenti hanno inventato la ricetta da portare sulle tavole loro e dei propri coetanei: dall’ingegno e il gusto dei ragazzi della IV C della scuola Anna Frank di Calenzano, è nato "Legumisaurus", il panino preistorico. È stato servito durante l’iniziativa legata alla Green Food Week, promossa da Foodinsider per "M’illumino di Meno". L’obiettivo è diffondere la cultura della sostenibilità ambientale e del risparmio delle risorse. Nelle aule dei Comuni serviti da Qualità & Servizi, il piatto forte è stata la proposta con cui i giovani studenti di Calenzano l’anno scorso avevano vinto il concorso "La verde ricetta". Il panino è realizzato con un hamburger vegetale fatto con legumi misti accompagnato da patate, cipolla caramellata, pecorino toscano e olio extravergine di oliva. Tutti ingredienti vegetali e locali di grande qualità, accompagnati dagli chef in erba anche dall’illustrazione della ricetta portata nelle scuole tra i loro coetanei.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro