Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

"Cambio di rotta Ne siamo felici"

"Che sia necessario un cambio di rotta, anche inventandosi qualcosa di nuovo che possa aiutare davvero le attività, è innegabile". Antonio Bondi dell’edicola di Sant’Ambrogio commenta così il nuovo progetto presentato da Anci, Fieg e sindacati, per il rilancio delle edicole. "Avere la possibilità di fornire servizi in più per i cittadini può essere un aiuto per noi – prosegue – così come pensare a rinnovare il settore creando delle edicole diciamo smart o comunque digitalizzate. A prescindere da tutto aumentare i servizi che si possono offrire è sempre una cosa positiva".

"Chiaramente – aggiunge – più persone vengono in edicola più possiamo stare a contatto con i clienti, e per noi non può che essere un bene. Vedremo come tutto questo sarà applicato nella quotidianità e nel nostro lavoro, ma da quello che ho letto mi sembra un progetto che possa realmente contribuire ad aiutare il nostro settore. Un progetto nuovo ci voleva, un’idea che provasse a ridare importanza concreta alle edicole e all’informazione, e non possiamo che essere felici di questo e aspettare che venga messo in atto".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?