Bosco scolastico. L’iniziativa di Unicoop sbarca alla Falcone

RUFINA

Al via alla scuola primaria Falcone di Contra, a Rufina, la piantagione del bosco didattico, progetto realizzato da Unicoop Firenze nell’ambito delle proposte educative 20232024 per le scuole. Dedicato ad affrontare tematiche attuali come quella ambientale, il progetto si propone di trasformare l’area verde intorno alla scuola in un laboratorio di biodiversità. Dopo la piantagione di ieri mattina, il percorso vedrà interagire i bambini della scuola con il bosco, con l’obiettivo di sviluppare una sensibilità ambientale e di accompagnare la crescita con attività didattiche sviluppate dentro questo nuovo spazio verde. "Ringrazio coloro che hanno partecipato alla realizzazione del progetto – ha detto il sindaco di Rufina, Vito Maida –. È importante per la crescita dei nostri bambini". "In ogni bosco didattico mette radici una nuova comunità di alberi e, intorno a questi, una nuova comunità di persone", ha aggiunto Tommaso Perrulli, responsabile proposte educative Unicoop.

L.B.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro