La pandemia non ha frenato le legittime richieste di assistenza dei consumatori. Lo dimostrano i dati 2021 della delegazione Adusbef di Sesto, in via Bietoletti 21, che opera ormai da anni con successo per ottenere il rispetto e la tutela dei diritti di chi, in qualche modo, si sente vessato. "Sono circa 80 – dice Eva Pecchioli...

La pandemia non ha frenato le legittime richieste di assistenza dei consumatori. Lo dimostrano i dati

2021 della delegazione Adusbef di Sesto, in via Bietoletti 21, che opera ormai da anni con successo per ottenere il rispetto e la tutela dei diritti di chi, in qualche modo, si sente vessato. "Sono circa 80 – dice Eva Pecchioli (foto), delegato Adusbef sestese - gli utenti che nell’anno appena terminato si sono rivolti all’associazione per risolvere le più svariate problematiche, dagli interventi nei confronti degli istituti di credito - soprattutto per questioni relative a mutui e a difficoltà a far fronte al pagamento rate – ai reclami verso i gestori delle utenze domestiche, per poca trasparenza nella fatturazione o mancato rispetto delle condizioni pattuite, con frequente ricorso anche alle apposite procedure di conciliazione". Particolare attenzione è stata rivolta anche alla corretta liquidazione dei Buoni Fruttiferi Postali, spesso oggetto di contestazione da parte del risparmiatore cui viene prospettato un rimborso di somme non corrispondenti a quanto promesso in fase di sottoscrizione del buono: in particolare gli utenti interessati, tramite l’associazione, hanno sottoposto la questione all’Arbitro bancario e finanziario, ottenendo decisioni favorevoli con determinazione del criterio di liquidazione degli interessi, migliorativo rispetto a quello indicato da Poste Italiane. Anche il fallimento delle cliniche dentali Dentix ha impegnato l’associazione con molti utenti che hanno visto le cure odontoiatriche interrotte e i finanziamenti da pagare. Quasi tutte queste controversie si sono risolte in via bonaria con la risoluzione dei finanziamenti.

Sandra Nistri