Battitura del grano a Sant’Agata

Il fine settimana di festa della battitura e della civiltà contadina a Reggello, organizzato dalle associazioni di Pietrapiana, prevede sfilate di trattori, degustazioni, mostre e attività culturali. Un'occasione per celebrare le tradizioni rurali toscane.

Battitura del grano a Sant’Agata

Battitura del grano a Sant’Agata

Fine settimana di festa della battitura e della civiltà contadina, organizzata dalle associazioni di Pietrapiana. La seconda edizione partirà il 13 luglio alle 17 con la sfilata dei trattori dalla Pieve di Cascia a quella di Sant’Agata in Arfoli dove, alle 18, ci sarà l’esposizione dei mezzi agricoli con aperitivo toscano. Domenica 14 luglio alle 9 ci sarà la camminata per grandi e piccini dalla Pieve di Sant’Agata alla Fattoria dei Bonsi, con degustazione di fettunta con oli extravergine dei produttori di Pietrapiana. Alle 9,30 aprirà la mostra degli animali da cortile e quella dei mestieri e della civiltà contadina. Dalle 12,30, al via l’area picnic e il punto di ristoro. Dalle 16,30 si entra nel vivo della festa con la battitura del grano fino alle 19,30 quando si terrà la cena contadina (prenotazioni: 3299534952 o 3393825788). Alle 21 proiezione di filmati sulla battitura e la vita contadina.

Ma.Pl.