Bagno a Ripoli Futura. L’inaugurazione della nuova sede

Bagno a Ripoli Futura inaugura la sede per confrontarsi sul futuro del territorio e avviare le "primarie delle idee" in vista delle elezioni amministrative di giugno.

Questo pomeriggio alle 17 Bagno a Ripoli Futura inaugurerà la sede dell’associazione in via Roma 142: uno spazio – spiegano i promotori - "aperto e attraversabile, una casa da abitare nei prossimi mesi, in cui confrontarsi, discutere, decidere come ci immaginiamo il futuro del territorio, le relazioni, la comunità, le sfide ambientali e sociali". Il taglio del nastro avviene "mentre sul territorio si moltiplicano appuntamenti e incontri in vista della sfida tutta interna al Pd per le primarie di partito" dopo che lo scorso gennaio si è detto no alle primarie di coalizione richieste in primis dall’assessore Francesca Cellini di Sinistra Civica ora nel gruppo Bagno a Ripoli Futura, poi da Italia Viva. L’appello di Bagno a Ripoli Futura è, dunque, quello di far partire le "primarie delle idee" dando vita al percorso partecipativo per la costruzione del programma elettorale per le amministrative a Bagno a Ripoli del prossimo giugno.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro