Bagno a Ripoli, due anziani muoiono nell’incendio della casa. Lui cerca di salvare la moglie, ma non ce la fa

E’ successo a Osteria Nuova (Firenze). I vigili del fuoco hanno estratto i due corpi, purtroppo già senza vita. Ipotesi cortocircuito

Il terratetto andato a fuoco dove sono morti due anziani coniugi a Osteria Nuova, nel comune di Bagno a Ripoli (Firenze) / Fotocronache Germogli
Il terratetto andato a fuoco dove sono morti due anziani coniugi a Osteria Nuova, nel comune di Bagno a Ripoli (Firenze) / Fotocronache Germogli

Bagno a Ripoli (Firenze),. 5 dicembre 2023 – Tragica morte per due persone, marito e moglie, nell’incendio di un appartamento a Osteria Nuova, nel comune di Bagno a Ripoli.  L’appartamento si trova in un terratetto in via Roma. Le vittime erano molto conosciute a Bagno a Ripoli. Sono Dina Del Lungo (83 anni) e Umberto Della Nave (83). Il commento del sindaco Francesco Casini: “E’ accaduto qualcosa di terribile”.

I due anziani vivevano da soli con l'aiuto di una badante che però non era in casa quando sono scoppiate le fiamme, e non ci sarebbero altre persone coinvolte nel rogo. Secondo quanto appreso le fiamme potrebbero essere partite a causa di un cortocircuito di una poltrona elettrica. Il fuoco ha avvolto la donna, che non è riuscita a fuggire. Il marito ha cercato, invano di salvarla, finendo anche lui ucciso.

La coppia era conosciuta nella piccola frazione di Bagno a Ripoli avendo gestito per anni una bottega. Sul posto, oltre i vigili del fuoco e il 118, sono intervenuti anche il sindaco Francesco Casini, i carabinieri e la polizia municipale. La coppia viveva da sola. Circa un anno fa il figlio era deceduto.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro