Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
2 ago 2022
2 ago 2022

Da Autolinee Toscane 10 nuovi bus extraurbani per l'area di Firenze

I mezzi sono accessibili ai disabili e sono motorizzati Euro 6

2 ago 2022
Soddisfazione da parte del presidente di At Gianni Bechelli
Soddisfazione da parte del presidente di At Gianni Bechelli
Soddisfazione da parte del presidente di At Gianni Bechelli
Soddisfazione da parte del presidente di At Gianni Bechelli

Firenze, 2 agosto 2022 - Dieci nuovi bus extraurbani sulle strade dell'area fiorentina: è quanto ha presentato  Autolinee Toscane . I nuovi mezzi Crossway di Iveco Bus, già in servizio nel circondario empolese, Mugello, Valdisieve, Chianti Fiorentino, sono lunghi 12 metri, con 80 posti complessivi (50 a sedere e 30 in piedi), sono accessibili ai disabili, e sono motorizzati Euro 6.

“E' un altro tassello del primo grande investimento di 40 milioni di euro messo in campo da Autolinee Toscane in questo primo anno di gestione - ha affermato il presidente Gianni Bechelli - Puntiamo a mettere in servizio in tutta la Toscana oltre 200 nuovi mezzi tra il 2022 e il 2023”.

Per l'assessore regionale alla mobilità Stefano Baccelli “abbattere in maniera significativa le emissioni con autobus più moderni, aumentare la qualità del servizio, incoraggiare l'utilizzo del trasporto pubblico, sono i punti cruciali intorno ai quali ruota la visione della mobilità del governo della Regione”. I nuovi bus in servizio sono in totale 112.

Niccolò Gramigni

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?