NICCOLO' GRAMIGNI
Cronaca

Firenze, vende l'auto sotto sequestro perché non assicurata: denunciato

Il provvedimento a carico di un 50enne fiorentino

Nuovo intervento della polizia municipale

Nuovo intervento della polizia municipale

Firenze, 18 ottobre 2023 - Non solo non si è messo in regola rinnovando la copertura assicurativa ma ha pensato bene di vendere l’auto di grossa cilindrata sottoposta a sequestro.  

Si tratta di un 50enne fiorentino scoperto e denunciato dalla polizia municipale. Tutto inizia ad aprile quando una pattuglia ferma e multa l’uomo alla guida di una vettura senza assicurazione.  

Insieme alla sanzione da 866 euro è scattato anche il sequestro dell’auto riaffidata al proprietario con l'obbligo di custodire il veicolo in area privata in attesa dell’avvenuto pagamento di sanzione e assicurazione. In caso contrario il veicolo sarebbe stato confiscato dalla prefettura.  

Ma l’uomo, residente nella zona di via Pistoiese, non ha pagato e anzi, sperando che la burocrazia si dimenticasse di lui, ha venduto l'auto. Una speranza che però non si è tradotta in realtà. Pochi giorni fa la prefettura ha infatti emesso l’ordinanza di confisca affidando l'auto nella disponibilità dell'agenzia del Demanio e incaricando la polizia municipale di prelevare il veicolo.     

Lunedì una pattuglia del Reparto Rifredi si è presentata al diretto interessato che, candidamente, ha riferito di aver venduto l'auto (una Bmw serie 5) all’estero.  A questo punto gli agenti hanno denunciato per sottrazione di cose sottoposte a sequestro e falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico. Dall'inizio dell'anno il Reparto Rifredi ha  denunciato altre 5 persone per casi simili.