DILEONARDO BARTOLETTI
Cronaca

Area ex Centauro, al via la rigenerazione urbana

Iniziati i lavori per creare una centro di ricerca sulle energie rinnovabili. In campo anche la Regione.

Area ex Centauro, al via la rigenerazione urbana

Area ex Centauro, al via la rigenerazione urbana

di Leonardo Bartoletti

Iniziati a Pontassieve i lavori per realizzare le opere di urbanizzazione nell’area che una volta ospitava la sede dello stabilimento "Centauro", che ha cessato la sua attività nel 1969. Per realizzare questo primo intervento - che consisterà nella realizzazione di sottoservizi, viabilità e parcheggi – il comune utilizzerà risorse vincolate per legge alla realizzazione delle opere di urbanizzazione dell’area stessa e che, in passato, furono versate dagli allora proprietari. La realizzazione di queste opere è propedeutica ad accogliere, in una porzione del terreno divenuta nel 2020 di proprietà comunale, un centro ricerca sulle energie rinnovabili, che sarà gestito dal consorzio Re-cord.

Tale struttura – finanziata dalla Regione Toscana con un importo di quasi 1,3 milioni di euro – sarà destinata ad attività di ricerca e sviluppo di progetti innovativi nel settore delle energie rinnovabili e dei biocarburanti, un lavoro importante che sarà al servizio e in supporto degli enti pubblici e del tessuto imprenditoriale di tutto il territorio. L’intervento sarà suddiviso in due stralci.

"Cosi - dice l’Assessore al patrimonio e ai pubblici Filippo Pratesi - si completa l’azione sull’ultima delle tre aree ferroviarie del capoluogo che da decenni sono in attesa di essere recuperate e trasformate".