A Scandicci al via FoodStreet, cibo di strada da tutto il mondo

In programma dal 12 al 14 aprile

A Scandicci al via FoodStreet

A Scandicci al via FoodStreet

Firenze, 3 aprile 2024 - Dalla Pita Gyros greca al panino Bao giapponese fino ai piatti tipici dall'India e a grandi classici come il pulled pork americano e i prodotti della tradizione regionale italiana come il lampredotto fiorentino, i panini con hamburger di maremmana, il cannolo e gli arancini siciliani, le tigelle e lo gnocco fritto emiliani ed altro.

Si presenta cosi' la pima edizione di 'FoodStreet', la manifestazione dedicata al cibo di strada da tutto il mondo in programma a Scandicci (Firenze) da venerdi' 12 a domenica 14 aprile. Ad organizzarla la Confcommercio delle province di Firenze e Arezzo, che per la prima volta la propone a Scandicci con il patrocinio del Comune. La kermesse e' stata presentata questa mattina in Comune alla presenza dell'assessore allo Sviluppo economico Andrea Franceschi, del presidente di Confcommercio Toscana Aldo Cursano, della delegata di Confcommercio per Scandicci e Piana Fiorentina Valentina La Malfa e del responsabile del team eventi Gian Luca Rosai.

Prevista l'installazione di un grande prato di erba vera nel piazzale di fronte al Comune: oltre 600 metri quadrati di 'giardino urbano' attorniati da olivi secolari e decorati con sedute ecosostenibili, che offriranno una scenografia d'effetto a chi vorrà improvvisare un picnic in città consumando uno spuntino in allegria. A portare le specialità di strada italiane ed estere saranno circa 15 operatori dotati di coloratissimi 'food truck' e apecar dagli allestimenti più particolari.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro