MAURIZIO COSTANZO
Cosa Fare

Firenze, al via il programma di concerti e spettacoli nei Musei del Bargello

Appuntamenti fino a fine ottobre. Ecco il programma

Firenze, al via il programma di concerti e spettacoli nei Musei del Bargello

Firenze, al via il programma di concerti e spettacoli nei Musei del Bargello

Firenze, 12 giugno 2024 - Si intitola “Teatro e musica per viaggiare nel tempo” il programma di eventi organizzato dai Musei del Bargello con il sostegno della Direzione generale spettacolo del Ministero della Cultura che da giugno a ottobre vedranno la Compagnia delle seggiole e l’Orchestra da Camera Fiorentina esibirsi in una serie di pièces e concerti accessibili gratuitamente ai visitatori. Il primo appuntamento è in programma giovedì 13 giugno alle 17 nella Chiesa di Orsanmichele dove il maestro Giacomo Benedetti si esibirà all’organo con il mezzosoprano Nina Bohle e Andrea Benucci alla tiorba in una selezione di brani tratti dal repertorio di musica sacra che va da Monteverdi a Bach, passando per Johnson e Kerll. Venerdì 14 alle 21, il cortile del Museo Nazionale del Bargello ospiterà (ingresso gratuito fino a esaurimento posti) l’Orchestra da Camera Fiorentina diretta dal maestro Giuseppe Lanzetta con la Corale Santa Cecilia di Empoli e la Corale Santa Cecilia di Borgo San Lorenzo che si esibiranno nella Messa di gloria a quattro voci di Giacomo Puccini.

Sabato 15 giugno alle 16 e alle 17:30 al Museo delle Cappelle Medicee spazio a Conversazione (in)credibile con Eleonora di Toledo, lettura drammatizzata di Donatella Lippi interpretata da Fabio Baronti e Silvia Vettori, che vedrà i due attori della Compagnia delle Seggiole ridare vita alla duchessa e alla sua storia. Domenica 23 dalle 16 alle 18 al Museo di Palazzo Davanzati (replica sabato 13 e domenica 14 luglio, sabato 21 settembre, sabato 12 e 26 ottobre) gli attori della compagnia teatrale si esibiranno invece nel testo di Riccardo Ventrella “Ogni casa è un grande libro. Storia delle storie di Palazzo Davanzati”, azione scenica che si svolgerà nelle sale del museo permettendo ai visitatori di scoprire le storie a cui il palazzo “ha assistito” o di cui è stato protagonista nei suoi quasi otto secoli di vita.

Domenica 30 giugno alle 11 si torna al Museo Nazionale del Bargello per il concerto del quartetto di archi dell’Orchestra da Camera Fiorentina che si esibirà in una selezione di brani tratti dal repertorio di Puccini, Bazzini e Ponchielli. Il 7 luglio dalle 10 alle 12 (replica sabato 28 settembre dalle 16 alle 18) le Cappelle Medicee accoglieranno un’altra grande protagonista della famiglia Medici, Anna Maria Luisa, con l’Incontro (im)possibile con Anna Maria Luisa de’ Medici Elettrice Palatina, ultima erede della casata Medici che racconterà ai visitatori la storia del suo testamento, grazie al quale lo stato toscano ereditò la grandissima collezione artistica di proprietà della famiglia. Sabato 13 luglio alle 17 al Museo del Bargello, ancora grande musica con il concerto “Omaggio al musical, una sera a Broadway” che vedrà l’Orchestra da Camera Fiorentina diretta dal maestro Lanzetta interpretare i pezzi dei più celebri musical americani. Le musiche di Henry Mancini e Ennio Morricone saranno protagoniste del concerto del quartetto di clarinetti “Le rose dei venti” in programma a Palazzo Davanzati venerdì 19 luglio alle 17, mentre sabato 20, al Museo delle Cappelle Medicee, l’Ensamble Prismatico diretto da Fabrizio Bartolucci si esibirà nel concerto “Musica polifonica sacra per quintetto vocale”. Il 20, 21, 27 e 28 luglio alle 21:15 (ingresso libero fino a esaurimento posti), il cortile del Museo Nazionale del Bargello farà da quinta naturale a “La madragola” di Niccolò Machiavelli nel riadattamento della Compagnia delle Seggiole con la regia di Claudio Spaggiari, spettacolo che torna nei suggestivi spazi del museo dopo oltre venti anni dalla prima messinscena.

Bizet, Strauss, Leonavallo, Messenet, Bach, Puccini, sono alcuni dei compositori protagonisti del concerto in programma venerdì 30 agosto alle 17 al Museo delle Cappelle Medicee mentre per concludere in bellezza il mese più caldo dell’estate il duo violino e pianoforte composto da Beatrice Bianchi e Maurizio Innocenti si esibirà al Museo del Bargello il 31 agosto alle 21 (ingresso libero fino a esaurimento posti). Il 7 settembre alle 17 la Chiesa di Orsanmichele ospiterà il duo violino e fisarmonica composto da Giacomo Heita Ferracci e Giuseppe de Nitto in “Musica per le sacre funzioni”, mentre domenica 15 dalle 10 alle 12 (replica domenica 29 settembre e 20 ottobre dalle 10 alle 12), al Bargello, tra le sale del museo si potrà assistere all’azione scenica “All’ombra del potere”, di Riccardo Ventrella con la regia di Sabrina Tinalli, che vedrà gli attori della Compagnia delle Seggiole ripercorrere la storia, gli aneddoti e i segreti del palazzo del Bargello. Appuntamento al 27 settembre al Museo delle Cappelle Medicee alle 17 con “Handel, Duetti e arie italiane del caro sassone”, diretto dal maestro Giacomo Benedetti, mentre il 28 al Davanzati alle 20 il Quartetto Ixia presenterà il “Viaggio intorno a Puccini”. Il programma si chiude nel mese di ottobre con una serie di appuntamenti che vanno da “La Musica sacra tra 700 e 800” giovedì 10 ottobre alle 17 nella Chiesa di Orsanmichele con il concerto Lauda Sion Salvatore – I musei medicei con musiche strumentali del periodo barocco e strumenti d’epoca. Alle Cappelle Medicee il 13 ottobre alle 17, “Lauda Sion Salvatore”.

Mercoledì 23 alle 12:30 si torna al Museo di Palazzo Davanzati con il duo pianistico composto da Giacomo Alessandrini e Francesco Marri che si esibiranno in una serie di brani tratti dal repertorio di Giacomo Puccini. Gli ingressi agli spettacoli e ai concerti - dove non diversamente indicato – sono gratuiti per i possessori del biglietto d’ingresso. Maurizio Costanzo