Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
21 giu 2022

E' il giorno della Maturità. La carica degli oltre 7.800 studenti fiorentini

In Toscana ammesso all’esame il 95,7% dei candidati. Lo spauracchio degli scritti

21 giu 2022
duccio moschella
Cronaca
featured image
Inizia oggi con lo scritto d'italiano l'esame di maturità
featured image
Inizia oggi con lo scritto d'italiano l'esame di maturità

Firenze, 22 giugno 2022 - E' il giorno della prima prova d’italiano. La Maturità prende il via stamani per 7.843 studenti fiorentini. Tre le diverse tipologie che attendono i candidati: analisi e interpretazione del testo letterario, analisi e produzione di un testo argomentativo, riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità. Domani, via con la seconda prova scritta, diversa per ciascun indirizzo, che riguarderà una disciplina tra quelle caratterizzanti il percorso di studi. Intanto, dal Miur si viene a sapere che, in Toscana, il 95,7% degli studenti sono stati ammessi all’esame: un buon risultato, che non si discosta dalla media nazionale, pari al 96,2%. Nessun problema per quanto riguarda le commissioni. «L’augurio che rivolgo ai ragazzi è che affrontino l’esame con serenità e gioia. È un’esperienza importante», dice Susanna Pizzuti, dirigente dell'Ufficio scolastico provinciale.

E' previsto, poi, il colloquio, che si aprirà con l'analisi di un materiale scelto dalla commissione (un testo, un documento, un'esperienza, un problema, un progetto). Nel corso del colloquio il candidato dovrà dimostrare di aver acquisito i contenuti e i metodi propri delle singole discipline e di aver maturato le competenze di educazione civica. Analizzerà poi, con una breve relazione o un lavoro multimediale, le esperienze fatte nell'ambito dei Percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento (i cosiddetti Pcto). La commissione sarà composta da sei commissari interni e un presidente esterno. Quest'anno le commissioni, a livello nazionale, saranno 13.703, per un totale di 27.319 classi coinvolte. La valutazione finale resta in centesimi. Al credito scolastico è stato attribuito fino a un massimo di 50 punti. Per quanto riguarda le prove scritte, a quella di italiano saranno attribuiti fino a 15 punti, alla seconda prova fino a 10, al colloquio fino a 25. Si potrà ottenere la lode.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?