Un gruppo di golfisti partecipanti all'ultimagara Mc Tour a Montelupo
Un gruppo di golfisti partecipanti all'ultimagara Mc Tour a Montelupo

Montelupo (Firenze), 9 settembre 2019 - Pioggia torrenziale, gara interrotta e poi ripresa con il ritorno del sole e regolarmente conclusa fra mille emozioni, con oltre 70 giocatori in campo. Domenica 8 settembre l'ultima gara del circuito nazionale Mc Tour (103 gare in tutto) al Montelupo Golf Club metteva in palio gli ultimi punti utili per qualificarsi al Gran Final del 20 settembre al Golf Club Toscana (Gavorrano, Grosseto) e molti giocatori ne hanno approfittato per guadagnare l'accesso all'ambito appuntamento che mette in palio una settimana ad Atlanta (Usa) in occasione della fase conclusiva della Fedex Cup nell'agosto 2020.

Nonostante le difficoltà del maltempo, il livello di gioco è stato di alto livello, con i golfisti di Montelupo in grande evidenza. Guido Ciari è stato il migliore in assoluto con 33 punti lordi, mentre il giovanissimo Pietro Imperlati ha into il netto di prima categoria con 37 punti davanti a Paolo Belli (Quarrata). In seconda Stefano Bellacci si è imposto con 39, davanti a Caterina Cianchi (Quarrata, 38), ha recuperato molte posizioni in classifica generale e si è qualificato per il Gran Final, così come Marco Giomi (San Miniato), vincitore in terza categoria con 36 davanti a Nicola Decarli (35). Primo senior Martino Morandini (Parco di Firenze) con 36 punti e prima lady Cinzia Pellegrini (Quarrata) con 33.

Simone Nozzoli