Un Capodanno pieno di eventi. In piazza, nei circoli o a teatro. Tutte le iniziative per il veglione

Dall’energia dei dj in consolle fino al party nostalgico anni Novanta. E c’è anche il tombolone. Balli, panettoni e spumante per gli auguri nelle Case del Popolo: la guida completa alle attività.

Un Capodanno pieno di eventi. In piazza, nei circoli o a teatro. Tutte le iniziative per il veglione
Un Capodanno pieno di eventi. In piazza, nei circoli o a teatro. Tutte le iniziative per il veglione

A far saltare la piazza a ritmo di musica lo scorso anno era stato il dj empolese ormai conosciuto dai locali (e dai giovanissimi) di tutto il mondo. Jack Mazzoni, ex studente del liceo Virgilio, aveva accompagnato il pubblico di piazza della Vittoria nel countdown verso il 2023. Non ci saranno special guest ad accendere il capodanno in città stavolta, ma la ricetta della serata movimentata è servita. Sul palco domani sera dalle 22 gli speaker di Radio Lady che si alterneranno al dj set di Emiliano Geri. Musica anni Settanta, Ottanta e Novanta e tanta voglia di divertimento seguita dalla prima edizione del ’Tombolone’ da mille euro, per chi vorrà sfidare la dea bendata.

Tutti in piazza anche a Montespertoli per festeggiare il capodanno con Party Crazy ‘90. A mezzanotte, un brindisi con lo spumante offerto dalla Cantina Sociale Colli Fiorentini accompagnato da una fetta di pandoro omaggiato dalla Coop. Un capodanno che, in piazza del Popolo, promette un tuffo nella nostalgia dei favolosi anni ’90.

La Limonaia del parco Corsini di Fucecchio si prepara invece a schierare i suoi migliori dj con ’Subcultura Party’: in consolle dalle 23.30 Sara BonnieBang, Olimpia, Henry, Gighe e il mitico dj Fulci (cena e brindisi solo su prenotazione). Capodanno con veglione si fa anche andando per Circoli. All’Arci di Fontanella e alla Casa del Popolo di Limite sull’Arno menù fisso accompagnato da intrattenimento musicale. Con 20 euro ballo, spumante e panettone alla Casa del Popolo di Santa Maria dove dopo la cena autogestita si ballano danze tradizionali italiane ed europee. Gli amanti del teatro potranno invece andare a Castelfiorentino: prima lo spettacolo comico musicale e poi un brindisi collettivo. In scena al Teatro del Popolo alle 22 ’Meglio tardi che mai’ con Franca Pampaloni e Nicanor Cancellieri, sulla regia di Rita Pelusio.

Protagoniste le concertiste Ada e Elsa, dal glorioso passato, che tornano a esibirsi un po’ arrugginite nei movimenti, due vecchiette pronte a scatenarsi tra dispetti e improbabili passi di danza. E per i più piccoli? Il primo dell’anno è uno spettacolo all’insegna del divertimento con D’Artagnan, campione del mondo di bolle di sapone con tre Guinness dei primati all’attivo. L’artista sarà al circolo del Pozzale alle 16 (replica alle 18).

Ylenia Cecchetti