Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
23 mag 2022

L’agenda “Italia 2030“ in discussione al PalaExpo

Protagonisti al dibattito. Debora Serracchiani,. Dario Parrini. e Simona Bonafè

23 mag 2022
Da sinistra: Dario Parrini,. Simona Bonafè e Giacomo Cioni
Da sinistra: Dario Parrini,. Simona Bonafè e Giacomo Cioni
Da sinistra: Dario Parrini,. Simona Bonafè e Giacomo Cioni
Da sinistra: Dario Parrini,. Simona Bonafè e Giacomo Cioni
Da sinistra: Dario Parrini,. Simona Bonafè e Giacomo Cioni
Da sinistra: Dario Parrini,. Simona Bonafè e Giacomo Cioni

Un pubblico attento ha partecipato sabato sera nella sala grande del Dem Festival all’incontro che aveva per tema “Italia 2030“, un chiaro richiamo all’agenda che i 193 Paesi membri dell’Onu hanno sottoscritto nel 2015 mettendo in programma gli interventi e le linee orientative per promuovere la sostenibilità, l’inclusione, il benessere di tutte le persone, lo sviluppo economico, la protezione dell’ambiente, la pace, lo Stato di diritto e il buongoverno. A parlarne sul palco c’erano Debora Serracchiani, capogruppo del Pd alla Camera e vicepresidente del Partito Democratico, il senatore Dario Parrini e l’europarlamentare Simona Bonafè, segretaria regionale del Pd e vicepresidente del Gruppo dei Socialisti & Democratici mentre il giornalista Giacomo Cioni ha coordinato gli interventi. Ieri, giornata conclusiva della kermesse del Pd, grande attenzione è stata riservata alla presentazione del libro “La parabola della Repubblica. Ascesa e declino dell’italia liberale”scritto da Angelo Panebianco che è stato sul palco insieme al segretario del Pd dell’Empolese Valdelsa Jacopo Mazzantini.

Fran.Ca.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?