La proposta di Palazzo: "Il paese come patrimonio universale dell’Unesco"

La prossima amministrazione comunale di Certaldo dovrà lavorare per ottenere l'iscrizione del sito fra i patrimoni dell'Unesco e il conferimento del titolo di città, secondo la proposta del consigliere Eliseo Palazzo.

La proposta di Palazzo: "Il paese come patrimonio universale dell’Unesco"

La proposta di Palazzo: "Il paese come patrimonio universale dell’Unesco"

La prossima amministrazione comunale dovrà lavorare per formalizzare due richieste: l’iscrizione di Certaldo fra i siti patrimonio dell’Unesco e il conferimento del titolo di città. E’ la proposta avanzata da Eliseo Palazzo (nella foto), consigliere comunale uscente nonchè candidato al consiglio (tra le fila della Lega) a sostegno della candidata a sindaco di centrodestra Lucia Masini. "Gli elementi per una candidatura che risponda ai numerosi criteri richiesti da Unesco, compreso il valore universale eccezionale che un sito medievale vissuto e ancora pressoché intatto può avere, ci sono a mio avviso tutti – ha spiegato Palazzo a tal proposito - l’iter per il riconoscimento non è affatto breve, ma alla pari di chi ha avviato il percorso o, ancora meglio, di chi lo ha ottenuto, anche Certaldo e i certaldesi devono credere in questa opportunità da conquistare negli anni a venire. Il riconoscimento andrebbe a donare ulteriore valore alla realtà esistente e avrebbe anche funzione di stimolo per preservare un bene che i nostri avi ci hanno donato in eredità. E che dobbiamo riuscire a mantenere dignitosamente".