Donatori di sangue
Donatori di sangue

Fucecchio (Firenze), 9 gennaio 2020 - Un anno dal bilancio senza dubbio interessante, fatto di donatori in crescita al pari delle donazioni di sangue. Unico neo il calo delle donazioni di plasma scese di 58 unità. E' quello da poco concluso dal Gruppo Fratres di Fucecchio che,  dati alla mano, nel corso del 2019 ha potuto contare su ben 1.070 unità di sangue ed emocomponenti.

Un numero, come spiegato dall'associazione, che seppure di poco inferiore a quello del 2018 (meno quaranta unità) "evidenzia un aumento nelle donazioni di sangue intero (+18) e una diminuzione di quelle di plasma (-58)".

Buona la media di quasi novanta donazioni mensili, oltre tre al giorno, con marzo e agosto mesi più 'generosi' con 104 donazioni e febbraio 'fanalino di coda' fermo a 68.

Sul fronte nuovi donatori dell'anno passato, sono in tutto cinquantasette, trentuno maschi e ventisei femmine, comprese dieci persone in arrivo da altri Paesi. Nuove 'leve' tra gli oltre seicento donatori già attivi.