Disabilità, obiettivo autonomia . C’è il servizio “Io prendo l’autobus“. Viaggi sicuri per tutti gli studenti

Il progetto è stato affidato a una cooperativa con personale professionale. È operativo dal lunedì al venerdì

Disabilità, obiettivo autonomia . C’è il servizio “Io prendo l’autobus“. Viaggi sicuri per tutti gli studenti

Disabilità, obiettivo autonomia . C’è il servizio “Io prendo l’autobus“. Viaggi sicuri per tutti gli studenti

Migliorare la qualità della vita dei genitori con figli disabili, garantendo loro un servizio sicuro e affidabile. Il comune di Montespertoli investe sul progetto volto all’inclusione sociale e all’eliminando delle barriere architettoniche "Io prendo l’autobus" con l’obiettivo di facilitare il trasporto scolastico di studenti disabili. Partito nel 2022 grazie alla collaborazione con il servizio civile vede per l’anno scolastico in corso l’affidamento ad una cooperativa con personale professionale garantito. Questa transizione rappresenta un passo significativo verso la professionalizzazione del servizio, garantendo un accompagnamento sicuro, affidabile e di alta qualità per gli studenti con disabilità.

"Rendere autonome le famiglie con studenti disabili è una priorità fondamentale. Il nostro impegno come amministrazione comunale di Montespertoli va oltre la semplice assistenza – spiega l’assessore alle Politiche sociali, Daniela Di Lorenzo – Ogni famiglia, indipendentemente dalle sfide che affronta, merita di avere l’opportunità di costruire un futuro dignitoso. Il nostro obiettivo è fornire assistenza personalizzata e un solido sostegno per garantire che ciascun membro della famiglia possa raggiungere il massimo del proprio potenziale. Crediamo che l’inclusione inizi proprio nelle famiglie e si rifletta nell’intera società. Continueremo a lavorare per garantire che nessuna famiglia si senta sola nella sfida di fornire supporto ai propri cari con disabilità". Il servizio Io prendo l’autobus è operativo dal lunedì al venerdì e coinvolge due operatrici altamente qualificate. Una di loro si occupa del viaggio di andata, mentre l’altra si assicura che il viaggio di ritorno sia altrettanto agevole e sicuro. Per l’anno scolastico 202324, il costo stimato del servizio è di 14mila euro ed è completamente finanziato dal comune di Montespertoli.

Prosegue inoltre l’impegno dell’amministrazione comunale di Montespertoli nell’ambito dell’inclusione sociale destinando i fondi del 5x1000 al progetto Incontriamoci al Parco. Incontriamoci al parco promuove laboratori e attività annuali organizzati in risposta all’esigenza di creare una rete tra famiglie strettamente coinvolte nel percorso di vita del disabile.