Dibattiti, arte e musica. Circoli Arci: inizia la festa. All’insegna della cultura

Sabato sono in programma tredici appuntamenti per la ’Notte rossa’. Guerri: "Con le nostre attività vogliamo contribuire a una società aperta e giusta". .

Dibattiti, arte e musica. Circoli Arci: inizia la festa. All’insegna della cultura
Dibattiti, arte e musica. Circoli Arci: inizia la festa. All’insegna della cultura

Libri e dibattiti ma anche arte e musica. Questo e tanto altro è in programma sabato per la sesta edizione della ’Notte rossa’ di Arci Toscana. Una festa che ogni anno rende omaggio agli oltre 1150 tra associazioni e circoli affiliati alla più grande associazione culturale toscana. Una serata durante la quale ogni Circolo Arci mette in campo attività e iniziative nel segno partecipazione, della cittadinanza attiva, della promozione della cultura e della solidarietà.

"Sono iniziative che testimoniano una realtà multiforme, viva e complessa – spiega Viorica Guerri, responsabile attività culturali di Arci Empolese Valdelsa - che ogni giorno, nei territori, vuol contribuire attraverso le proprie attività alla costruzione di una società aperta, accogliente, giusta ed equa, in cui tutte e tutti possano sentirsi parte di una comunità". Nell’Empolese Valdelsa sono 13 le attività previste per sabato. Ma in alcuni casi si parte già venerdì con gli appuntamenti di ’Aspettando la Notte Rossa’. C’è spazio per le attività tradizionali come il ballo liscio e la tombola, ma anche per la solidarietà e i temi della giustizia sociale con una iniziativa per la Palestina. "L’iniziativa che faremo al Circolo Arci Ponterotto – ribadisce Marco Pagli di Settembre Rosso - rientra nella mobilitazione permanente a sostegno della popolazione palestinese, per la fine del genocidio nella striscia di Gaza, per il ristabilimento del diritto internazionale e per la giustizia, per la pace in Palestina".

Grande spazio sarà dato inoltre alla cultura e all’arte con iniziative di pittura ad acquarello in campagna per adulti, presentazione di libri e mostre. Per quanto riguarda l’aspetto promozionale, tra i vari gadget prodotti da Arci Toscana, saranno disponibili nei Circoli Arci aderenti le

cartoline della Notte Rossa disegnate da Zero calcare, noto fumettista di fama internazionale che ha voluto omaggiare l’associazione con un disegno che riprende la grafica della Notte Rossa con la stella rossa simbolo dell’ Arci. Al link https:arcitoscana.itla-notte-rossa è possibile visualizzare nel dettaglio tutte le iniziative in programma sia nell’Empolese Valdelsa che nel resto della Regione.