Concerto lirico. Un omaggio alle grandi opere

Domenica alle 16 nella Palazzina dei Cacciatori . Verranno eseguite musiche di Mozart, Verdi, Puccini.

Concerto lirico. Un omaggio  alle grandi opere
Concerto lirico. Un omaggio alle grandi opere

CERRETO GUIDI

Sarà il concerto lirico a dare ufficialmente il benvenuto al nuovo anno a Cerreto Guidi. L’evento, in occasione della della XII Edizione della “Via dei Presepi”, si terrà nella Sala dei Palii della Palazzina dei Cacciatori e sarà organizzato dall’associazione MuZika MMI APS, con il patrocinio del Comune di Cerreto Guidi e della Regione Toscana. L’appuntamento è per domenica 7 gennaio, con inizio alle 16. Saranno eseguite alcune delle più note ed affascinanti pagine tratte da capolavori operistici (Le nozze di Figaro, La Traviata, Gianni Schicchi) alternate ad intermezzi pianistici del repertorio romantico e virtuosistico. Sul palco saranno protagonisti la soprano Sabrina Bessi accompagnata al pianoforte da Alessio Cioni. L’ingresso al concerto è gratuito. In base alle prenotazioni sono previsti due turni, alle 16 e alle 17. È obbligatoria la prenotazione da effettuare chiamando lo 0571 55671 (Pro Loco) o il 320 3317817 (segreteria Associazione Muzika).

Nata a Firenze nel 1981, come pianista Sabrina Bessi, ha vinto concorsi nazionali e si è esibita come pianista solista e con l’orchestra. Nel 2008 si è diplomata in canto lirico con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore al conservatorio “R. Franci” di Siena e ha iniziato la propria carriera solistica: è stata finalista di concorsi internazionali, aggiudicandosi il 3° premio al concorso internazionale di canto lirico ‘Galliano Masini”. Ha vinto anche il premio “Beppe Valpreda”. Nel 2008 debutta nel Rigoletto di Verdi al ‘Teatro Lirico Sperimentale’ di Spoleto. Da soprano solista si è poi esibita nei maggiori teatri italiani. Alessio Cioni, empolese, premiato alla 56a edizione del concorso pianistico Ferruccio Busoni di Bolzano, si è diplomato con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore al conservatorio senes “R. Franci”. Vincitore di numerosi concorsi pianistici internazionali si è inoltre esibito in concerti in Italia e all’estero da solista e con orchestra. Dal 2014 è docente di pianoforte al conservatorio “Pietro Mascagni” di Livorno e dal 2013 alla Masterclass Internazionale Estiva di Cutigliano (Pistoia). Nel 2017 è uscito il disco “Alessio Cioni, Piano Live”.