Iniziano i lavori sulla FiPiLi
Iniziano i lavori sulla FiPiLi

Firenze, 27 maggio 2019 - Iniziano oggi gli otto mesi di passione per tutti coloro che viaggiano sulla Firenze-Pisa-Livorno per lavoro. Si apre infatti il maxi-cantiere fra Montelupo e Ginestra che, in entrambi i sensi di marcia, ridurrà il transito su una sola corsi. Un intervento da 26 milioni di euro che servirà a migliorare lo stato di sicurezza su una strada-calvario, ma che porterà inevitabuili disagii. Lo ha sottolineato la stessa polizia stradale in una nota, scrivendo che il traffico sarà fortemente rallentato, soprattutto nelle ore di punta. I disagi riguarderanno, in particolare, i viaggiatori in transito tra l’uscita di Lastra a Signa e l’uscita di Empoli centro, in entrambe le direzioni. Per questo la polstrada consiglia di percorrere in alternativa, specie nelle ore di punta, l’A11 (Firenze-Mare), evitando così la Fi-Pi-Li nel tratto tra Empoli Centro e lo svincolo per l’A1 (casello di Scandicci), in entrambe le direzioni. Per andare verso il centro di Firenze, provenendo dall’A1, «si consiglia di raggiungere il parcheggio scambiatore di Villa Costanza e di utilizzare la tramvia».

«C’e’ la massima attenzione affinché questi lavori, necessari e indispensabili, possano realizzarsi cercando di ridurre al massimo i disagi per l’utenza, disagi che ci saranno e per i quali chiediamo un pò di pazienza», ha detto nei giorni scorsi l’assessore toscano ai trasporti vincenzo ceccarelli. di sicuro voleva rassicurare, in realtà ha spaventato i pendolari ancora di più.