Carabinieri
Carabinieri

Fucecchio, 5 gennaio 2019 - Una 48enne di Fucecchio è finita ieri in carcere a Sollicciano, dove sconterà una pena di tre mesi per fatti accaduti nove anni fa. La donna, nel 2010, si era messa alla guida a Montecatini Terme di un'auto di sua proprietà che però era sottoposta a sequestro, venendo sorpresa dai carabinieri durante un controllo stradale. Adesso, il 13 dicembre scorso la procura della Repubblica di Pistoia ha emesso un ordine di carcerazione che ieri i militari hanno notificato alla donna per sottrazione di cose sottoposte a sequestro.