Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
21 giu 2022

Raggiolo festeggia il recupero della cappella del Sepolcreto

Sabato 25 giugno è prevista l’inaugurazione al termine dei lavori condotti dalla Brigata di Raggiolo

21 giu 2022
featured image
Raggiolo
featured image
Raggiolo

Arezzo, 21 giugno 2022 - Una giornata di grande festa per il borgo di Raggiolo in Casentino. Sabato 25 giugno, alle 17.00, è in programma l’inaugurazione del recupero della cappella del Sepolcreto al termine di un complesso progetto di rinnovamento e di valorizzazione condotto negli ultimi anni dalla Brigata di Raggiolo in accordo con la Diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro.

La volontà, infatti, è stata di restituire un luogo di pregio a Raggiolo e alla sua comunità per utilizzarlo con nuove funzionalità collegate alla promozione di iniziative culturali e artistiche direttamente nel cuore di uno dei borghi più belli d’Italia. La cappella fu infatti costruita nei secoli scorsi sulle fondazioni dell’antica torre medievale che delimitavano la cisterna che, per un periodo, è stata utilizzata come Sepolcreto. Il suo recupero ha prima riguardato gli spazi esterni e, infine, gli ambienti interni in virtù della collaborazione del maestro Carlo Pizzichini che ha realizzato un’opera pittorica contemporanea ispirata al tema della luce che si pone in perfetta armonia con la storicità del luogo ma che lo proietta simbolicamente verso il futuro.

La cerimonia di inaugurazione, a partecipazione libera e aperta a tutti, si svolgerà alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni, oltre che della Diocesi, e sarà seguita alle 21.00 dal concerto dei Vallesanta Corde con una contaminazione di suoni e generi da diversi angoli del mondo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?