Porto Ercole, estate tra arte e sinfonie

Il "Argentario Jazz Festival" e il "Festival del Caravaggio" offrono quattro e tre eventi rispettivamente, tra concerti e iniziative culturali, a Argentario. Un'occasione unica per apprezzare la musica e l'arte in un contesto suggestivo.

Porto Ercole, estate tra arte e sinfonie

Porto Ercole, estate tra arte e sinfonie

ARGENTARIO (Grosseto)

Sono quattro gli appuntamenti dell’"Argentario Jazz Festival" organizzato da Toscana Iniziative Creative e tre, invece, quelli per il "Festival del Caravaggio".

Il cartellone musicale prenderà il via il 6 luglio in piazza con il concerto di Sergio Cammariere e proseguirà il 22 agosto con la pianista Rita Marcotulli. Il giorno successivo sul palco salirà Roberto Gatto e la chiusura (il 26 agosto) è affidata al trombettistaFabrizio Bosso.

A Caravaggio, invece, artista che trascorse i suoi ultimi giorni di vita all’Argentario, sono dedicati "Tableaux Vivant" (18 luglio, rappresentazione teatrale che porta in scena le opere più note del pittore); la presentazione del libro di Vania Colasanti "Inseguendo Caravaggio. Nei suoi luoghi e nei suoi quadri" (19 luglio, nell’Orto botanico Corsini) e il talk con esperti di arte che dialogheranno sugli aspetti più profondi dell’artista (20 luglio).