Nonna Natalina sotto attacco hacker. Chiesto riscatto alla star di TikTok

La ultraottantenne di Sansepolcro seguita da oltre 3 milioni di follower finisce nel mirino dei pirati "Ogni giorno aumentano di 500 euro le pretese: vogliono 2mila euro per riconsegnare il profilo".

Nonna Natalina sotto attacco hacker. Chiesto riscatto alla star di TikTok
Nonna Natalina sotto attacco hacker. Chiesto riscatto alla star di TikTok

di Fabrizio Paladino

Stavolta non solo le ricette hanno fatto gola, ma pure il suo profilo TikTok da oltre 3 milioni di follower che è stato hackerato. E così nonna Natalina Moroni – la star 88enne dei social con milioni di visualizzazioni da tutto il mondo – da sabato sera è stata presa di mira da alcuni ignoti truffatori che sono arrivati a chiedere fino a 2mila euro di riscatto per riconsegnare il profilo che al momento è sotto il loro controllo.

"Ogni giorno che passa aumentano la cifra di 500 euro – ammette Luca Mercati, il nipote dell’anziana diventata famosa nel panorama culinario – ci siamo rivolti alla polizia postale, al Commissariato per denunciare quanto sta avvenendo. L’account al momento resta bloccato, a ogni ora al numero del mio cellulare arrivano messaggi nei quali ci invitano a pagare, altrimenti provvederanno a cancellare il profilo".

Luca ha pure cercato, con insistenza, di mettersi in contatto col gestore di TikTok ma, fino a ieri sera, nessuna risposta.

"Praticamente non esistono, ogni nostra sollecitazione è caduta nel vuoto – prosegue il giovane che ha sempre seguito i profili social di nonna Natalina – E’ davvero incredibile: vorrà dire che ripartiremo da zero, un vero peccato, però non possiamo di certo accettare una situazione del genere".

A quanto pare i messaggi arrivano dalla Turchia, e comunque si tratta di una pratica, purtroppo, abbastanza comune quella di hackerare i profili social dei personaggi più in vista con milioni di follower. Nonna Natalina, con ‘pannuccia’ e mattarello, realizza e spiega ricette toscane in diretta ripresa dal nipote Luca Mercati, ed ogni video viene visualizzato in media da 100mila al milione di persone. Uno dei video più visti conta 52 milioni di visualizzazioni. Nonna e nipote quindi non cederanno al ricatto. Il successo di Natalina è nato per gioco, il nipote l’aveva ripresa mentre cucinava poi aveva postato il video, diventato subito virale.

E i riconoscimenti non sono tardati ad arrivare: la nonna della Valtiberina è stata infatti di recente premiata a Firenze nell’ambito dell’Italy Ambassador Awards, fondato da Svetlana Trushnikova. Si tratta del Primo Premio Italiano destinato ai migliori influencer che promuovono l’Italia nel mondo e Natalina è risultata essere una delle persone "più influenti nella divulgazione della tradizione toscana e italiana". La star di TikTok ha detto: "La cucina è la mia passione e sono contenta se la gente apprezza i piatti della tradizione che preparo".