MASSIMO BAGIARDI
Cronaca

Mystufato, partenza con il botto. Migliaia di persone per il piatto tipico

Ieri a metà giornata sono state chiuse le prenotazioni per l’asporto: oggi in centro è atteso pienone

Mystufato, partenza con il botto. Migliaia di persone per il piatto tipico

Mystufato, partenza con il botto. Migliaia di persone per il piatto tipico

Taglio del nastro ieri mattina alla seconda edizione del "Mystufato", l’evento che celebra il piatto tipico della cucina sangiovannese, lo stufato appunto, e che al suo interno racchiude una due giorni fatta oltre che di cibo anche di musica e spettacoli folkloristici per tutte le età. Lo scorso anno, al primo colpo, è stato un enorme successo; oltre 800 i chili di stufato venduto, 10mila le presenze provenienti da tutta la provincia e non solo oltre ad un riscontro mediatico davvero importante che ha indotto l’amministrazione comunale a ripetere l’esperienza che permetterà di riempire, sotto ogni punto di vista, il centro storico della città natale di Masaccio. Palpabile la soddisfazione degli organizzatori, tra tutti il presidente della Proloco Massimo Pellegrini: "E’ una festa - afferma Pellegrini - incentrata naturalmente sul nostro piatto storico ma che racchiude anche altre situazioni a esso collegato come lo Street food a base di spezie e con alcune rivisitazioni che andranno a riguardare lo stufato.

Una due giorni piena di iniziative, dal cibo agli spettacoli musicali fino a quelli folkloristici che riempiranno il nostro centro storico come già accaduto nella passata edizione. Anche le prenotazioni per lo stufato sono andate a gonfie vele, le abbiamo chiuse presto perché avevamo già esaurito il quantitativo a nostra disposizione e ciò fa capire quanto sia ben riuscita questa manifestazione. Per noi organizzatori è davvero una grande soddisfazione raccogliere un così grande consenso". Anche il primo cittadino Valentina Vadi è naturalmente sorridente al cospetto di una kermesse che andrà particolarmente a valorizzare il centro storico e le loro attività con presenze provenienti non solo dal Valdarno ma anche dal capoluogo di regione, come lei tiene giustamente a precisare: "Siamo alla seconda edizione di una festa che sta premiando la nostra cittadinanza ma non solo, abbiamo riscontrato grandi presenze anche al di fuori del territorio valdarnese con persone provenienti addirittura dal capoluogo della nostra regione.

Siamo molto contenti, peraltro il "Mystufato" ha visto arricchire il proprio programma dell’intrattenimento rispetto allo scorso anno con iniziative per tutte le età, l’arrivo di personaggi molto noti al panorama cabarettistico italiano come il comico Greg del duo Lillo e Greg che si esibirà in centro storico proprio nella giornata di oggi, domenica. Confidiamo in un riscontro di pubblico importante per questi due giorni di festa".