SANSEPOLCRO
Cronaca

Mercato a Porta Fiorentina. L’ultimo atto e le polemiche

È arrivato l’annuncio del Comune dopo le recenti tensioni con gli operatori . Da giovedì i prodotti agricoli di Campagna Amica saranno a Porta Romana.

Mercato a Porta Fiorentina. L’ultimo atto e le polemiche

Mercato a Porta Fiorentina. L’ultimo atto e le polemiche

di Claudio Roselli

Mercato settimanale del martedì a Porta Fiorentina in forma permanente e quello dei prodotti alimentari di "Campagna Amica" a Porta Romana fin da dopodomani, seppure a titolo sperimentale come in genere accade quando si cambia sede per la prima volta. A la soluzione è maturata a stretto giro di tempo. Se stamani gli ambulanti tornano in viale Armando Diaz, dopo aver mostrato la propria palese soddisfazione per lo spostamento, fra un paio di giorni in piazza Santa Marta e nell’attigua piazza Antonio Gramsci si potranno acquistare le genuinità a chilometro zero. La sperimentazione del mercato del martedì ha fornito riscontri positivi sia dai commercianti ambulanti che dai cittadini, evidenziando i vantaggi logistici e organizzativi offerti dalla nuova collocazione. Viale Diaz, con la sua maggiore ampiezza e accessibilità, si è rivelato un’area più adeguata per ospitare le bancarelle, tutte in un unico spazio, migliorando l’esperienza di acquisto e consentendo una più efficace gestione del flusso di visitatori. L’area ombreggiata permette, anche nei giorni di temperature elevate, di poter fare acquisti in tranquillità. La zona è a ridosso del centro cittadino e in questo modo gli utenti del mercato hanno anche uno sbocco diretto sul corso, via XX Settembre, per poter fare acquisti anche nei negozi del centro storico.

"Il successo della giornata sperimentale ci ha convinti del fatto che viale Diaz sia la scelta giusta per il nostro mercato settimanale – ha dichiarato l’assessore Francesca Mercati – e questa scelta è stata adottata perché l’area in questione presenta tutti i requisiti necessari per lo svolgimento di un mercato, dagli allacci elettrici e idrici alla posizione logistica favorevole per il raggiungimento della zona da parte degli avventori. Dal momento in cui saranno terminati i cantieri in viale Vittorio Veneto, sarà anche più facile trovare parcheggio da parte di tutti". E anche sul trasloco del mercato del giovedì di "Campagna Amica" da Porta Tunisi a Porta Romana, l’assessore è telegrafica: "Così facendo si avrà un miglioramento logistico di entrambi i mercati che hanno esigenze diverse, ma ugualmente importanti. Al momento, diciamo che questo spostamento non è definitivo".