L’ascesa di Colacem. Tutti gli investimenti

Colacem presenta la sedicesima edizione del Rapporto di Sostenibilità. Investimenti per 38 milioni di euro per l'efficienza degli stabilimenti, la protezione dell'ambiente e il monitoraggio delle emissioni. Nuovi filtri ibridi negli stabilimenti per 2,5 milioni ciascuno.

È stata presentata allo stabilimento di Rassina la sedicesima edizione del "Rapporto di Sostenibilità Colacem". Il management della società, insieme al direttore dello stabilimento toscano, ha descritto l’impegno dell’azienda nel perseguire gli obiettivi di sostenibilità economica, ambientale e sociale. Spiccano tra gli investimenti gli oltre 14 milioni di euro per l’impiantistica finalizzata alla sostenibilità, che portano nel triennio 2020-2022 a 38 milioni di euro il totale di investimenti per l’efficienza degli stabilimenti, la protezione dell’ambiente e il monitoraggio delle emissioni in atmosfera. Tra gli interventi più importanti, ci sono i nuovi filtri ibridi negli stabilimenti di Gubbio, Sesto Campano e Rassina per circa 2,5 milioni di euro ciascuno.