Il Marzocco d’oro alla carriera quest’anno sarà consegnato al regista e scenografo napoletano Antonio Capuano (foto). La cerimonia avrà luogo sabato 9 ottobre al Cinema Teatro Masaccio di San Giovanni Valdarno, ultima serata delle cinque giornate di ValdarnoCinema Film Festival 2021. E’ la kermesse dedicata al cinema d’autore, che ha assunto un carattere internazionale. Motivo della scelta del personaggio Capuano, è "Per la coerenza artistica e di politica culturale, entrambe portate avanti per trent’anni da vero indipendente", ha spiegato il direttore artistico del Festival, Paolo Minuto. Che ha dichiarato: "Merito del premio Marzocco d’Oro alla carriera di Antonio Capuano, è anche per aver sempre avuto il pubblico come interlocutore privilegiato". In precedenza il Marzocco d’Oro era stato consegnato a Giuliano Montaldo (1982, 1^ edizione), Antonioni, Monicelli, Taviani, Silvana Pampanini, Sandra Milo, Marisa Merlini, Pontecorvo, Giuseppe Ferrara, Adriana Asti, Ferzetti, Confalone, Bonaiuto, Pisu,Soldini, Calopresti, Abel Ferrara, De Seta, Carlo Lizzani, Carlo Verdone, Bellocchio, Giovannesi, Caligari, Paolo Benvenuti (2020).