Giani sabato a Cavriglia per il nuovo campo da golf a 18 buche

Saranno illustrati i lavori, che faranno del green valdarnese una struttura internazionale.

Il Golf Club Le Miniere
Il Golf Club Le Miniere

Arezzo, 16 novembre 2023 – Il 18 novembre “prima pietra” dei lavori di ampliamento del campo da golf di Cavriglia, che da 12 passerà a 18 buche. Per l’occasione sarà presente anche il presidente della Regione Eugenio Giani. Sarà un sabato particolare nella porta del Chianti. Il governatore e gli amministratori locali faranno il punto su un intervento da 4 milioni di euro che non solo riqualificherà il green cavrigliese, ma anche tutte le strade di accesso alla struttura sportiva. Saranno presenti anche delegati del gruppo Human Company e della Federazione Italiana Golf. Previsto l’intervento di Davide Mezzacane, architetto e progettista. Sono stati invitata all’incontro, che si terrà alle ore 15 a Valle al Pero, i soci del Golf Club Le Miniere e le associazioni sportive.

Si materializza così un intervento che farà del centro green valdarnese uno dei più importanti a livello nazionale. Assieme alla realizzazione delle sei buche e al restyling della Club House, sono previste opere connesse, tra cui una nuova viabilità di accesso. Sarà realizzata una rotatoria di ingresso che renderà fluida la circolazione verso il campo e verso l'area nella quale è previsto uno degli accessi secondari al futuro Parco dello Sport. I lavori partiranno nel corso della primavera 2024 e, condizioni meteo permettendo e se non ci saranno ritardi, l’inaugurazione è prevista nel 2026. Un progetto che darà una risposta anche ai molti turisti che gravitano in zona e che comporterà un investimento complessivo – opere di viabilità comprese – di quattro milioni di euro.

Soldi che arriveranno dai fondi Pnnr. La struttura sorge in località Valle al Pero, nei pressi dei circuiti di Bellosguardo in direzione del lago di Castelnuovo. L’obiettivo di questi investimenti non è solo quello di avvicinare sempre più persone ad uno sport che, a torto, è definito elitario, ma valorizzare un’area di grande importanza, che sarà collegata anche al futuro Parco dello Sport. Il nuovo campo da golf “Le Miniere”, infatti, farà da volano al turismo, rendendo il territorio ancora più attrattivo potrà ospitare anche competizioni di altissimo livello. Turisti che sempre di più alloggiano nelle numerose strutture ricettive del Valdarno e di Cavriglia, diventati una mèta di livello internazionale, a cavallo tra le province di Arezzo, Siena e Firenze.